PARCO DEL POLLINO, SEMINARIO: RIGENERAZIONE URBANA E PROGETTO SOCIALE

""Parco del Pollino, seminario: Rigenerazione urbana e progetto sociale –



La Sesta edizione del Seminario di Urbanistica attivato dal LUA – Laboratorio di Urbanistica e Architettura, diretto dall’ arch. Rosanna Anele, sui temi e le esperienze di Rigenerazione Urbana in Italia, in stretta collaborazione con l’Associazione culturale PROSIT di Verbicaro, si svolgera’ nello straordinario scenario della Riviera dei Cedri, che vedra’ protagonisti i Comuni di Verbicaro, Buonvicino, Santa Domenica Talao. L’ appuntamento è previsto per l’8, 9, 10 luglio 2016 con un ricco e articolato programma che vedrà esperienze, progetti, e ricerche fatte in diverse realtà italiane messe a confronto.  Sindaci, tecnici, docenti, associazioni, cittadini, operatori economici, autorità politiche si confronteranno sulle necessità di attivare interventi di rigenerazione dei tessuti urbani degradati o abbandonati, al fine di riscoprire quella “cultura dell’abitare” spazzata via dalla modernità, e come può quest’ultima diventare il nuovo “paradigma” alla base dei processi di crescita delle comunità stesse. “Luogo” e “identità” i due capisaldi alla base delle riflessioni che si svilupperanno nelle tre giornate del Seminario sulla Rigenerazione Urbana come progetto sociale, in particolare dei centri minori in abbandono e delle periferie degradate. Dal Master Plan, costruito sui bisogni della comunità, al Business Plan che dà avvio alle attività economiche proprie del circuito della rigenerazione urbana. Tutte le esperienze illustrate nell’ambito del Seminario, sviluppano il rapporto tra: governo e cooperazione, bisogni sociali, progettazione architettonica e gestione. Cercando un rapporto collaborativo e di intercambio tra chi decide, chi progetta, chi esegue e chi utilizza lo spazio urbano, esaltando la partecipazione come spinta dal basso.Pertanto, l’intervento non più solo affidato al progetto come recupero fisico dell’insediamento urbano, ma a quello di rigenerazione sociale che il progetto stesso può avviare, guardando innanzi tutto alla ricaduta sull’economia locale e alla valorizzazione del patrimonio di conoscenza delle comunità. Le relazioni saranno tenute dai docenti dell’Unical: arch. Roberta Lucente e dott.ssa Brunella Canonaco; dai prof arch. Francesco Forte già docente dell’Università Federico II di Napoli e dal prof. ing. Giovanni Crocioni già docente dell’Università di Bologna.  Le numerose buone pratiche su esperienze di rigenerazione urbana saranno presentate in ordine d’intervento da: arch. Domenico Santoro, archeologa Carmela Bilotto, geol. Giovanni Salerno, arch. Marta Veltri, Ciriaco Astorino, geom. Claudio Presta, ing. Valentino Canturi, arch. Raffaele Guaragna, arch. Anna Cundari, geom. Fabio Petrantuono, Biagio Pignataro, arch. Guglielmo Minervino, arch. Antonello Lucchesi, fotografo Luigi Curti, arch. Bruno Niola. Si prevede l’intervento dell’Assessore regionale all’Urbanistica, prof. Francesco Rossi, dell’Assessore regionale allo Sviluppo economico e promozione delle attività produttive dott.ssa Carmela Barbalace, del Presidente della Commissione Territorio e ambiente Regione Calabria dott. Domenico Bevacqua, del Presidente della Regione Calabria On. Gerardo Mario OLIVERIO, del Presidente Parco Nazionale del Pollino On. Domenico PAPPATERRA. Si ringraziano i Sindaci di Verbicaro: Francesco Silvestri, Buonvicino: Ciriaco Biondi, Santa Domenica Talao: Alfredo Lucchesi; la proloco di Buonvicino e di Santa Domenica Talao, l’Associazione PROSIT e Lo staff organizzativo: arch. Rosanna Anele responsabile scientifico del LUA, geom. Fabio Petrantuono presidente Associazione Prosit, geom. Marisa Fabiano referente comune di Buonvicino, arch. Valeria La Greca referente comune di S. Domenica Talao, Alessandro Vigneri referente Proloco Santa Domenica. Si comunica inoltre che si acquisiranno crediti formativi per gli architetti, gli ingegneri, i geologi, gli agronomi forestali.  Tutte le comunicazioni saranno riscontrabili sulla pagina: https://www.facebook.com/LUA.laboratorio.Urbanistica.Architettura.morano – Rosanna Anele – Responsabile scientifico del LUA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *