CASTROVILLARI – " PAZIENTE ONCOLOGICO: DIGNITA’ E ASPETTI PRATICI DELLA TERMINALITA’ ", CONVEGNO

""Castrovillari – " Paziente Oncologico: dignita’ e aspetti pratici della terminalita’ " e’ il tema del convegno in programma il 4 Gennaio 2014 alle ore 17.30, presso la sala n. 8 del Protoconvento francescano di Castrovillari. Dopo i saluti del sindaco della citta’  di Castrovillari, avv. Domenico Lo Polito interverranno la dott.ssa Stefania Graziadio, psicoterapeuta, il dott. Giancarlo Di Pinto, dirigente oncologo ASP di Cosenza, il dott. Ivano Schito dirigente oncologo ASP di Cosenza, il dott. Franco Ida, dirigente anestesista ASP di Cosenza, il dott. Ferruccio De Rose, dirigente psichiatra ASP di Cosenza, l’avvocato Angela Aversa, la dott.ssa Giada Alessandro, psicoterapeuta, la dott.ssa Benedetta Alberti, nutrizionista.  Durante l’evento si alterneranno le voci narranti della prof.ssa Minella Bloise, di Gianni Colaci e sketch musicale di Pippo Infante. Scopo dell’evento organizzato dalla dott.ssa Stefania Graziadio, dal dott. Giancarlo Di Pinto e dal dott. Ivano Schito è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi della malattia terminale oncologica, in particolare sui processi di: comunicazione, sedazione terminale e su tutti gli aspetti del dolore ad esso connessi compresi quelli della gestione di casi difficili.  La conoscenza del paziente in toto (aspetti medici e psicologici) è fondamentale per far sì che qualsiasi tipo di intervento possa essere il migliore ed il più adeguato per quel paziente in quel determinato momento. Si affronterà il problema dei pazienti con tumore in fase avanzata costituendo un itinerario guidato, che veda l’integrazione delle strutture socio sanitarie esistenti e delle strutture specialistiche, e che contempli interventi più incisivi per entità e specificità, in relazione e commisuratamente all’aggravarsi della malattia salvaguardando la dignità del paziente stesso.

CategorieSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *