I CITTADINI DI ROTONDA CHIEDONO DI RIENTRARE IN POSSESSO DELLE PROPRIE RETI IDRICHE.

[b]I CITTADINI DI ROTONDA CHIEDONO DI RIENTRARE IN POSSESSO DELLE PROPRIE RETI IDRICHE. SI E’ APERTO UN CONTENZIOSO AVVIATO DAL COMITATO CIVICO " L’ ACQUA E MEZZO PANE " CHE HA PORTATO ALL’ OCCUPAZIONE DELLA CASA COMUNALE E AD UNA MANIFESTAZIONE ALLA QUALE HA PARTECIPATO LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI ROTONDESI, CHIEDEVANO A GRAN VOCE: " VIA ACQUEDOTTO LUCANO DA ROTONDA ". L’ AMMINISTRAZIONE COMUNALE MOBILITATA ANCH’ESSA IN QUESTO SENSO, HA CHIESTO UN INCONTRO AL PRESIDENTE DELLA REGIONE BASILICATA, VITO DE FILIPPO PER LA RISOLUZIONE DEL PROBLEMA.[/b]

CategorieSenza categoria