NASCE L’ ECOMUSEO DEL POLLINO. LA STRUTTURA, CHE RACCONTA IL PARCO IN TUTTI I SUOI ASPETTI

Nasce l’ Ecomuseo del Pollino. La struttura, che racconta il Parco in tutti i suoi aspetti, e’ ospitata nel Complesso monumentale di Santa Maria della Consolazione, in Rotonda, dove e’ gia’ ubicata la sede dell’ Ente Parco. L’ inaugurazione avverra’ lunedi’  20 aprile alle ore 9,30 alla presenza oltre che del presidente dell’ Ente Parco, Domenico Pappaterra, dei presidenti delle Regioni Basilicata, Marcello Pittella e Calabria, Gerardo Mario Olivero, del vescovo di Tursi-Lagonegro, mons. Francesco Nole’ e dell’ amministratore diocesano di Cassano all’ Jonio, mons. Francesco Di Chiara. L’ecomuseo del Pollino sarà intitolato al compianto presidente della Comunità del Parco, Sandro Berardone.  «La struttura – spiega il presidente del Parco, Pappaterra – non è altro che il fulcro della rete dei musei, dei parchi letterari, delle Chiese, delle bellezze naturalistiche, dei borghi, che raccontano della vita degli uomini e delle donne che abitano il Pollino, che ne hanno fatto la storia, che hanno reso possibile far arrivare fino a noi la bellezza dei luoghi che tutti conosciamo».

CategorieSenza categoria