PARCO DEL POLLINO ED LSU, IN UNA NOTA IL PRESIDENTE DELL’ ENTE HA RICHIESTO UN INCONTRO

[b]PARCO DEL POLLINO ED LSU, IN UNA NOTA IL PRESIDENTE DELL’ ENTE HA RICHIESTO UN INCONTRO IN TEMPI BREVI PER CHIARIRE IN MANIERA DEFINITIVA " INSIEME E SENZA INDUGIO " GLI EFFETTIVI STANZIAMENTI ECONOMICI, MESSI A DISPOSIZIONE DALLE REGIONI, CALABRIA E BASILICATA AL FINE DI PORRE RIMEDIO ALL’ ATAVICA PROBLEMATICA. L’INCONTRO – HA SPECIFICATO PAPPATERRA – DOVREBBE SERVIRE ANCHE A DEFINIRE " I TEMPI, GLI EVENTUALI VINCOLI, LE MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE AL PROGETTO. LA LETTERA SCATURISCE DA UN INCONTRO CON LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI, SVOLTOSI NEI GIORNI SCORSI PRESSO LA SEDE DEL PARCO, DURANTE IL QUALE " E’ EMERSA CON FORZA – SCRIVE PAPPATERRA – L’ESIGENZA DI PORTARE AL MASSIMO LIVELLO ISTITUZIONALE LA VERTENZA DEGLI EX LSU DEL POLLINO, STANTE LO STATO DI FORTE DISAGIO E TENSIONE TRA I LAVORATORI CHE POTREBBE SFOCIARE IN GRAVI PROBLEMI DI ORDINE PUBBLICO ".[/b]

CategorieSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *