RIUNIONE PROGRAMMATICA SULLA UTILIZZAZIONE DEI FONDI COMUNITARI NEL TERRITORIO DEL PARCO DEL POLLINO

[b]DI RECENTE NELLA SEDE DEL CENTRO SERVIZI DEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO SITA A PALAZZO GALLO A CASTROVILLARI, SI E’ DISCUSSO SU COME PROGRAMMARE L’UTILIZZAZIONE DEI FONDI COMUNITARI NEL TERRITORIO DEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO E DI COME COSTRUIRE UN PERCORSO UNIVOCO CON LE PROVINCE DI POTENZA E DI MATERA. SI TRATTA DI COSTITUIRE UN " ACCORDO DI PROGRAMMA INTERREGIONALE ", NELL’ AMBITO DELLA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2007/2013. ALL’INCONTRO, ERANO PRESENTI IL PRESIDENTE DEL PARCO, DOMENICO PAPPATERRA, IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI COSENZA, MARIO OLIVERIO, I SEGRETARI PROVINCIALI DELLA CISL PAOLO TRAMONTI, DELLA UIL ANTONIO LENTO E DELLA CGIL COMPRENSORIALE POLLINO-SIBARI-TIRRENO ORLANDO BONADIES, L’ING. GIOVANNI SODA, DIRIGENTE DEL SETTORE PROGRAMMAZIONE DELLA PROVINCIA DI COSENZA E I FUNZIONARI DEL PARCO, DOTTORI GIUSEPPE BRUNO E MARIANNA GATTO. L’IPOTESI DI LAVORO PROSPETTATA DA PAPPATERRA E CONDIVISA DAI PRESENTI SI RIASSUME NELLA NECESSITA’ DI LAVORARE ALLA PROGRAMMAZIONE PER TRE MACRO AREE: QUELLA DELLA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE OPERANTI NEL PARCO; QUELLA RELATIVA ALLA TUTELA E ALLA VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE NATURALI; QUELLA CHE MIRA A MIGLIORARE LA QUALITA’ DELLA VITA DELLE POPOLAZIONI LOCALI. IL PRESIDENTE DEL PARCO, HA PROPOSTO DI RIPRENDERE L’ACCORDO QUADRO DI PROGRAMMA RATIFICATO DALLE REGIONI CALABRIA, BASILICATA E DALLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI NEL 1999 E DI RISCRIVERLO.[/b]

CategorieSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *