SARACENA – IL SINDACO MARIO ALBINO GAGLIARDI CHIUDE NOVACCO A FERRAGOSTO PER PROTESTA

""Saracena – Il sindaco Mario Albino Gagliardi chiude Novacco a Ferragosto per protesta. L’ accusa: Regione Calabria e Ente Parco del Pollino disattente alle problematiche del territorio. Aveva annunciato azioni eclatanti nella lettera inviata al presidente della regione Calabria e al presidente dell’ Ente Parco del Pollino il sindaco di Saracena, Mario Albino Gagliardi e cosi’ e’ stato. Gia’ da domani, venerdi’ 14 agosto, resteranno chiusi i servizi di ristorazione e ricezione del centro turistico.  Succede dal 2008, ha dichiarato Gagliardi: l’Ente Parco del Pollino e la Regione Calabria continuano ad ignorare il valore di questa località montana per la quale, prima, ci si è spesi per la riqualificazione e poi per la promozione e la sua fruizione. Siamo stanchi delle false promesse degli impostori che si sono alternati alla guida dei due enti sovracomunali in tutti questi anni, recitando sempre e solo lo stesso copione. Saracena è stanca di essere considerata solo in campagna elettorale. Vuole la giusta attenzione che merita una comunità virtuosa in diversi campi e di cui la Calabria dovrebbe andare fiera.   L’attuale utilizzo dei gruppi elettrogeni che alimentano il centro turistico montano di Novacco non potrà essere applicato per Masistro. Significa che in tutti questi anni sono stati spesi inutilmente soldi pubblici e fatti investimenti di risorse economiche e umane, senza la possibilità di completare i lavori e di restituire al territorio la struttura. E’  da 7 anni che Saracena aspetta l’elettrificazione della contrada e il collegamento viario con Campotenese.

CategorieSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *