UNA CENTRALE NEL PARCO DEL POLLINO

[b]SI E’ CONCLUSA NEI GIORNI SCORSI LA PROCEDURA AUTORIZZATIVA AI FINI DELLA REALIZZAZIONE DELLA CENTRALE DEL MERCURE, E’ BASTATO ESCLUDERE QUEI " PRODOTTI QUALIFICABILI COME RIFIUTI " DALLA VOCE ALIMENTAZIONE PER FAR SI CHE LA CENTRALE ELETTRICA RIPRENDESSE A VIVERE. CON IL PARERE FAVOREVOLE DEI COMUNI DI: LAINO BORGO, LAINO CASTELLO, MORMANNO, CASTELLUCCIO INFERIORE, DELL’ ENTE PARCO DEL POLLINO, ASL DI CASTROVILLARI, ASL DI COSENZA, PROVINCIA DI COSENZA, ARPACAL, VIGILI DEL FUOCO, CORPO FORESTALE DELLO STATO, AUTORITÀ DEL BACINO E DELLA PROVINCIA DI POTENZA SI È DI FATTO AVALLATA LA RIPRESA A BREVE DEI LAVORI. LA CENTRALE VERRÀ ALIMENTATA CON BIOMASSE VERGINI IMMAGINIAMO LEGNA, RITORNANDO AD UN PASSATO NEMMENO TANTO LONTANO PER COME RICORDA NEL VIDEO PROPOSTO IL PRESIDENTE DELL’ ENTE PARCO, PAPPATERRA. SCONTATA LA DISILLUSIONE DEGLI AMBIENTALISTI CHE SE PUR PRESENTI A COSENZA PRESSO IL CENTRO PER L’IMPIEGO DI "VAGLIOLISE" NON HANNO POTUTO FAR VALERE LE PROPRIE RAGIONI. IL VIDEO PROPOSTO È DA RIFERIRSI AL I° CONGRESSO REGIONALE ISDE-MEDICI PER L’ AMBIENTE TENUTOSI A CASTROVILLARI PRESSO IL TEATRO SYBARIS IL 22 E 23 MAGGIO SCORSO E CONTIENE GLI INTERVENTI DI ANTONIETTA LAURIA CHE ILLUSTRA IN QUALCHE MODO I PASSAGGI CHE HANNO PORTATO ALL’ AUTORIZZAZIONE IN QUESTI TERMINI, DI FRANCESCO SACCOMANNO CHE CI INFORMA SULL’ ELETTRODOTTO LAINO-RIZZICONI ED A CHIUDERE QUELLO DEL PRESIDENTE DEL PARCO DEL POLLINO, MIMMO PAPPATERRA.[/b]

CategorieSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *