Mormanno comune plastic free, venerdi’ 17 gennaio alle ore 11.30 la cerimonia di consegna delle borracce a tutti gli studenti del plesso Omnicomprensivo e degli eco box per educare alla raccolta differenziata

Salvare il pianeta non è solo un impegno delle grandi potenze economiche e non passa solo dagli accordi tra Stati. E’ una scelta di responsabilità quotidiana verso la “casa” che ci accoglie, la Terra, che – come dicevano gli indiani – ci è data in dono e dobbiamo lasciarla in eredità ai posteri nella maniera migliore possibile. Un impegno che è una scelta “politica” quotidiana che si può attuare con gesti semplici ma significativi, se promossi non dai singoli ma da numerose collettività. A questa scelta di responsabilità e agire quotidiano in favore della qualità ambientale l’amministrazione comunale di Mormanno, guidata dal Sindaco, Giuseppe Regina, crede fortemente da sempre, avendo puntato sulla qualità della raccolta differenziata, e ritiene che le giovani generazioni debbano essere, insieme alle famiglie, il motore trainante di un cambiamento possibile per il bene collettivo. Così si è scelto di regalare a tutti gli studenti dell’Istituto Omnicomprensivo di Mormanno una borraccia per sostenere la campagna internazionale plastic free ed educare i giovani studenti ad eliminare il consumo di bottigliette di plastic, contribuendo così a salvare il pianeta. Venerdì 17 gennaio alle ore 11.30 l’amministrazione comunale, rappresentata dal Sindaco, Giuseppe Regina, farà visita al plesso scolastico per consegnare ad ogni studente una borraccia serigrafata che potrà diventare strumento quotidiano per provare ad azzerare il consumo di plastica. «Sarà utile non solo da portare a scuola – affermano gli amministratori – ma dovrà essere compagna inseparabile sul campo di calcetto, quando si gioca con gli amici, durante le gite fuori porta con la famiglia, nei ritrovi quotidiani con gli amici, durante le serate al pub. Insomma uno strumento che possa testimoniare a tutti che i nostri giovani stanno dalla parte del pianeta e intendono salvaguardarlo con un gesto semplice ma di grande impatto ambientale. Ringrazio – ha concluso il sindaco di Mormanno – le ditte Ich, Giò Style e Serigel per aver contribuito a realizzare e sostenere la nostra campagna per educare allo spreco zero». Unitamente alla borraccia il comune consegnerà anche alle classi gli Eco Box per promuovere ed incentivare dalla piccola comunità scolastica la raccolta differenziata per intercettare sempre di più quel bisogno di un ambiente sano che arriva da più parti, soprattutto dai giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *